Benvenuto Febbraio, eventi e feste del mese

Oggi è il primo giorno del mese di febbraio. Impariamo qualcosa su questo mese e scopriamo quali feste lo rallegrano. Benvenuto Febbraio!

Il mese di febbraio inizia oggi e noi cominciamo, proprio con questo mese, una serie di post dedicati ai mesi dell’anno e alle feste ed eventi che si svolgono nei loro giorni. Prima però impariamo qualcosa.

Febbraio, storia del mese

Il mese febbraio è “famoso” come prima cosa per la sua brevità. Di solito è di 28 giorni e solamente negli anni bisestili, che avvengono ogni quattro anni, è di 29. In ogni caso rappresenta il mese più corto dell’anno.

È il secondo, subito dopo gennaio, e prima di marzo, ultimo mese dell’inverno. Il suo nome deriva dalla parola latina “februare” che voleva dire rimediare agli errori (o purificare). Questo perché nel vecchio calendario romano durante il mese avvenivano i rituali di purificazione in onore della dea romana Febris e del dio etrusco Februus.

I festeggiamenti, guarda caso, si concludevano il 14 febbraio. Lo sapevi che molte feste del cristianesimo sono nate su riti e feste pagane?

Per i romani il mese di febbraio era l’ultimo mese dell’anno. Difatti il calendario romano iniziava con il 1 marzo.

Feste e Festività di Febbraio

Per la religione cattolica, anglicana, per il luteranesimo e la chiesa ortodossa,  il primo giorno di festa è il 2 febbraio, la Candelora. Si tratta di un avvenimento importante, la presentazione di Gesù al Tempio.

Per la religione di quel tempo, e secondo Mosè, ogni primogenito doveva essere riscattato con l’offerta di un sacrificio e la donna, impura a causa delle mestruazioni, doveva essere appunto purificata. Questa festa ha preso anche il nome di Purificazione della Beata Vergine Maria.

Anticamente cadeva il 14 febbraio ed era stata istituita in questo giorno da papa Gelasio I per sostituire la festa pagana dei Lupercali. In seguito fu spostata al 2 febbraio da Giustiniano.

San Valentino

Idee Regalo San Valentino

Cade il 14 febbraio ed è la festa degli innamorati. Ha radici lontane anche se oggi è purtroppo diventata molto commerciale. Le persone amano o odiano San Valentino, senza vie di mezzo. C’è chi la ritiene una festa un po’ inutile, visto che ci si dovrebbe amare tutto l’anno, e dimostrarselo ogni giorno, non solamente il 14 febbraio, perché richiesto. Per capire meglio il senso di questa festa bisognerebbe conoscerne la storia e puoi trovarla qui.

San Faustino

Questa festa è poco nota. Se gli innamorati festeggiavano il 14 febbraio perché non avrebbero dovuto avere una loro festa anche i single? San Faustino (di Sarezzo in provincia di Brescia) era un uomo di nobili origini che vista la ricchezza della sua famiglia, divenne presto cavaliere. Lui però era affascinato dalla religione ed iniziò a portare in giro per il paese la parola di Dio. Per la quale poi fu giustiziato il 15 febbraio, data in cui si festeggia.

Si narra che nobili e altri personaggi lo perseguitassero perché si rifiutava di fare sacrifici agli dei. È il santo dei single perché le prime due volte che tentarono di ucciderlo se la cavò: i leoni si sdraiarono ai suoi piedi e il fuoco non lo bruciò.

Si narra che desse alle fanciulle l’opportunità di trovarsi un marito e che fosse il santo protettore dei single perché portava bene. Il giorno della festa potevi avere la fortuna di conoscere la tua anima gemella.

Non c’è un modo particolare di festeggiare, ci si organizza un po’ come si vuole. Perlopiù le persone si recano a feste organizzate dove si possono incontrare altri single.

Carnevale

Il Carnevale, come saprai è una festa, come la Pasqua, che non cade sempre lo stesso giorno dell’anno. SI dice basso se ricorre presto e alto se invece ricorre più tardi. Ad esempio la Pasqua a metà aprile si dice alta, così anche Carnevale sarà “alto”.

Nel 2019 il giovedì grasso cade il 28 febbraio. Ma che cos’è il giovedì grasso? Sono certa che ne hai sentito parlare anche tu. Il giovedì grasso è l’ultimo giovedì prima che inizi la quaresima e, per fartela breve, si diceva grasso perché quel giorno si mangiava così tanto da sembrare “all’ingrasso”. Per far festa si dava fondo alle riserve e alle scorte, persino di carne, prima di dare inizio al periodo di penitenza alimentare: appunto la quaresima.

Il martedì grasso è l’ultimo giorno di festa, prima del Mercoledì delle Ceneri che segna l’inizio vero e proprio della Quaresima.

Il Carnevale è una delle feste più amate, sia da grandi che da piccini. Oggi il travestimento è solo un divertimento, ma una volta rappresentava un modo di rendersi irriconoscibili per poter agire a proprio piacimento sena essere riconosciuti. Parliamo di Venezia e del suo passato. Oggi in questa splendida città è rimasto uno dei Carnevali più belli che si possano trovare.

Le maschere sono meravigliose e passeggiano per le calle e per i vicoli, immerse nella magia della Laguna. Sei mai stata a Venezia per il Carnevale? Io sì, ed è stato davvero spettacolare. Mi piacerebbe molto tornarci.

A Venezia realizzano degli stupendi abiti e delle favolose maschere, proprio per tradizione. Se hai dei bambini e vuoi leggere con loro qualche storia sul Carnevale e saperne di più, trovi una guida a questa festa qui. Ci sono anche tutorial e disegni da ritagliare.

Tante mascherine da colorare, adatte ai più piccoli le puoi scaricare anche da mondofantastico, una rivista online per i bambini dove trovi storie da leggere, disegni da ritagliare, giochi da fare come ad esempio unisci i puntini o trova le differenze.

 

#ad #collaborazione

[Total: 7 Average: 5]

Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

10 pensieri riguardo “Benvenuto Febbraio, eventi e feste del mese

  • 15 Febbraio 2019 in 23:47
    Permalink

    a me febbraio non so perchè ma non mi è mai piaciuto

    Risposta
  • 4 Febbraio 2019 in 19:31
    Permalink

    Per me Febbraio è da sempre il mese del Carnevale! Che belle queste proposte per i piu’ piccoli, vado a vedere prezzi e taglie!

    Risposta
  • 3 Febbraio 2019 in 23:07
    Permalink

    Non sapevo la leggenda di San Faustino, pensavo che fosse stato scelto il 15 febbraio a caso per festeggiare i single.

    Risposta
    • 4 Febbraio 2019 in 17:29
      Permalink

      Ciao Veronica, sì in effetti non è molto nota per ora

  • 3 Febbraio 2019 in 20:22
    Permalink

    Dopo un gennaio interminabile, finalmente un mese breve..non conoscevo tutte queste curiosità, grazie per averle condivise!

    Risposta
    • 4 Febbraio 2019 in 17:29
      Permalink

      Ciao Mirella, di nulla, grazie a te per essere passata

  • 3 Febbraio 2019 in 20:13
    Permalink

    Grazie mille per le preziose informazioni febbraio non é il mio mese preferito mi piace solo San Valentino la festa degli innamorati

    Risposta
    • 4 Febbraio 2019 in 17:31
      Permalink

      Ciao! A febbraio è nato il mio secondo figlio e anche se non è stata una bella esperienza, sono felice che festeggiamo, entrambi vivi e vegeti! a parte questo nemmeno io amo molto questo mese di transizione

  • 3 Febbraio 2019 in 17:58
    Permalink

    febbraio è un bellissimo mese, io festeggio anche il compleanno del mio primo figlio… san valentino è una festa d’amore ed anche se l’amore dovrebbe essere dimostrato tutto l’anno è bello festeggiarlo

    Risposta
    • 4 Febbraio 2019 in 17:31
      Permalink

      Anche il mio secondo figlio è nato in febbraio. il tuo che giorno?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: