Benvenuto Maggio, mese delle rose, delle spose e della Madonna

mese di maggio mese delle rose

Diamo il benvenuto al mese di maggio! Parliamo di questo mese e di cosa lo caratterizza: feste, ricorrenze, accadimenti.

Il mese di maggio è il quinto dell’anno secondo il calendario gregoriano, che è quello in uso ai tempi nostri. Si chiama così in onore della dea latina dell’abbondanza e della fertilità, Maia, che rappresenta la madre Terra.

Non a caso in questo mese si festeggia la mamma, per l’esattezza domenica 12 maggio è la Festa della Mamma (cade sempre la seconda domenica del mese).

Per la religione e la cultura cristiana, invece, maggio è il mese della Madonna, madre delle madri.

Mese delle Rose

Sembrerebbe che per “maggio” si intenda anche un ramo fiorito. Una volta gli uomini, per dichiararsi appendevano sulla porta di casa della ragazza amata appunto un ramo fiorito, per dichiararsi. Questo, oltre ad essere un’esplicita dichiarazione d’amore, significava anche “sei bella come un fiore”.

La rosa viene ritenuta il fiore più bello di tutti che, per l’appunto, nei secoli passati, sbocciava solamente a maggio. Ecco quindi spiegato il motivo per cui maggio viene chiamato il mese delle rose.

A proposito di rose, se ti piacciono tanto puoi utilizzare gli stencil, come quello che vedi poco sopra, per decorare le pareti di casa oppure accessori e oggetti. Se preferisci i tulipani Li trovi qui.

Mese degli Asini

Non è così bello, come dire il mese delle rose, ma maggio è anche il “mese degli asini“. Non perché vengono celebrati gli ignoranti, come nella favola di Pinocchio dove chi non studia viene tramutato in un asino, bensì perché è in maggio che questi animali vanno in amore.

Mese delle spose

Matrimonio, Sposarsi oggi quanto costa

Moltissime ragazze si sposano in maggio, ma pare che sposarsi in questo mese porti davvero sfortuna. Per saperne di più su questo argomento ti suggerisco di leggere l’articolo su Lesfigatine.

Mese di maggio cerimonie

A parte i matrimoni, ci sono altre cerimonie per cui viene scelto maggio come mese: i battesimi e le Prime Comunioni e le Cresime, per le famiglie cattoliche.

Le feste del mese

Il 1° maggio è la festa dei lavoratori, quindi come si può ben capire, non si va al lavoro. Si rimane a casa oppure si va in vacanza. Ci si gode una giornata di festa. Non si tratta di una commemorazione a livello italiano, bensì di carattere internazionale.

Deriva da un episodio accaduto a Chicago il 1° maggio 1886. Quel giorno fu proclamato uno sciopero con il quale i lavoratori degli Stati Uniti chiedevano migliori condizioni lavorative. A quei tempi non c’era la sicurezza sul lavoro e l’orario arrivava anche a sedici ore giornaliere.

Lo scioperò durò tre giorni e sfociò in una battaglia tra polizia e lavoratori nella quale persero la vita undici persone. Tre anni dopo, a Parigi fu indetta una manifestazione per ridurre l’orario a otto ore di lavoro giornaliere.

E il 1° maggio divenne simbolo, per i lavoratori del mondo, di lotta per l’ottenimento di condizioni migliori, diritti operai, rivendicazioni. Si tiene ufficialmente tutti gli anni dal 1947 e in moltissimi paesi del mondo tra cui Brasile, Cina, Cuba, Turchia, e non solo. Negli USA il giorno dei lavoratori è invece il 1° settembre.

Per i Celti i primi di maggio, invece, coincidevano con la festa di Beltane che segnava l’inizio dell’estate e rappresentava la rinascita della natura. Questa è una delle feste care alle fate. Ma per maggiori info a riguardo vi suggerisco di non perdervi l’articolo sulle feste del mese di giugno!

Nella seconda domenica del mese di maggio cade la Festa della Mamma.



A parte queste feste può darsi che ognuna di voi, così come me, abbia un motivo personale per amare questo mese: un matrimonio, un battesimo, una nascita, un giorno speciale.

Tra l’8 maggio e il 12 c’è il mio di giorno speciale. Non l’unico, ma uno di quelli a cui tengo di più. E tu? Ne hai uno nel mese di maggio?

Leggi anche

 

#ads #adv #collaborazione

[Total: 11 Average: 5]

Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: