Come guadagnare con reddito passivo, entrate extra

Come guadagnare con reddito passivo, entrate extra

Quante volte abbiamo letto su internet che è facile guadagnare un extra con reddito passivo? Ma cos’è esattamente e come si fa? Tutte le info nel post.

Ne hai sentito parlare, ma non sai bene di cosa si tratta? Te lo spiego subito in modo che poi sia per te più semplice prendere in considerazione proposte e idee per farlo.

Entrate Extra

Con questo termine si intendono tutti quelle entrate, grandi o piccole, in più, cioè che non sono comprese nello stipendio che si percepisce dal proprio datore di lavoro, o chi per esso.

Per esempio una donna che fa la casalinga e non ha un vero e proprio stipendio potrebbe generare entrate extra vendendo al mercatino dell’usato i vestiti dei suoi figli, o i suoi, così come i giocattoli.

Una ragazza che ha un lavoro come impiegata potrebbe guadagnare un extra realizzando e vendendo gioielli di bigiotteria fatti da lei,, tanto per fare un esempio.

Sono entrate EXTRA, sono in più e spesso con queste si riesce a migliorare almeno di un po’ la propria condizione, o quella della famiglia.

Cos’è il reddito passivo

Con questo termine si intendono tutti quei redditi che vengono prodotti con un minimo sforzo. Ti faccio un esempio. Se per vendere una collana di conchiglie devi prima produrla e ci vogliono tre ore non è reddito passivo.

Se fai una fotografia di un bellissimo tramonto, la pubblichi in un sito che vende foto (per farlo diciamo che ci vogliono dieci minuti per la foto, mezzora per caricarla, e tutto il resto), ma una volta fatto te la vendono cento volte, questo è una specie di reddito passivo.

Poco lavoro che dà un guadagno costante = reddito passivo. Passivo perché non fai molto affinché continui a dare i suoi frutti.

Come guadagnare con reddito passivo

Devi trovare una forma di reddito passivo che fa al caso tuo. Ce ne sono moltissime. Purtroppo però online trovi anche molte truffe, quindi presta attenzione.

I metodi per il guadagno passivo secondo me si dividono in due categorie:

  • quelle che richiedono pochissime competenze
  • quelle che invece richiedono maggiori competenze e professionalità.

Seguendo questo principio ho steso una lista delle migliori opportunità per poter guadagnare con reddito passivo in entrambe le circostanze.

Cassetta di sicurezza pro e contro

Come guadagnare con reddito passivo senza competenze specifiche

Fanno parte di questa tipologia di guadagno passivo LE TUE PASSIONI. Non perché non ci vogliano competenze, ma perché le hai già.

Se sei una scrittrice puoi pubblicare i tuoi libri sulle maggiori piattaforme online come Amazon ad esempio o Kobo. Se il tuo libro piace sarà scaricato migliaia di volte. Questo può essere considerato reddito passivo (fatto 1 volta = venduto migliaia = una volta pubblicato devi solo promuoverlo).

Un altro esempio è se sei un fotografo. Puoi fare foto meravigliose e pubblicarle nei siti che vendono appunto fotografie. I prezzi per chi le acquista sono bassi, ma puoi vendere migliaia di volte e quindi grandi guadagni.

Allo stesso modo se ami dipingere. Puoi fare un acquerello e poi venderne le stampe attraverso un sito. Anche qui lo fai una volta sola e poi vendi le ristampe. È una pratica molto comune.

E se ami cucinare e sei bravissima ai fornelli che ne dici di un ebook di ricette con tante fotografie e tutorial?

Come guadagnare con reddito passivo con competenze specifiche

Se sei un esperto puoi creare tutorial e vendere plug in per WordPress, oppure quelli che si chiamano preset per Lightroom e Photoshop. Lo crei una volta e lo vendi quante volte vuoi. Però devi avere delle competenze specifiche.

C’è poi la possibilità di aprire un blog e guadagnare con le affiliazioni, ma non è così semplice. Devi prima creare il blog, riempirlo di contenuti, poi trovare le aziende (quelle che pagano bene).

Come funzionano le Opzioni Binarie
Come funzionano le Opzioni Binarie

Altra opportunità è il forex, o trading online con opzioni binarie, che però non è semplice. Per non perdere denaro devi assolutamente capirci qualcosa, studiare il mercato e avere le giuste sensazioni.

Sono una possibilità anche il network marketing, con la creazione di gruppi di lavoro e di reti di vendita e il guadagno attraverso i social. Ci sono poi i negozi che utilizzano il dropshipping, di cui ti parlerò presto.

In conclusione

Si chiama passivo perché richiede meno lavoro ed entrate costanti, ma non credere che tu non debba MAI fare niente. Non è così Anche nel reddito passivo un minimo di intervento di vuole, magari anche solo un’ora al giorno, ma ci vuole.

Il bello del reddito passivo è che puoi lavorarci quando vuoi. Non hai vincoli di tempo e nemmeno di luogo e quindi consente molta più libertà.

 

 

#ads

[Total: 2 Average: 5]

Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

3 pensieri riguardo “Come guadagnare con reddito passivo, entrate extra

  • 7 Febbraio 2020 in 23:26
    Permalink

    Ciao ti ringrazio per il tutorial, alcuni metodi per guadagnare un reddito passivo nemmeno li conoscesco

    Risposta
  • 7 Febbraio 2020 in 7:48
    Permalink

    è la prima volta che sento parlare di reddito passivo…… ho trovato il tuo articolo davvero interessante. Grazie per la condivisione

    Risposta
  • 6 Febbraio 2020 in 21:01
    Permalink

    Molto interessante questo articolo sul reddito passivo non sapevo delle cose e mele hai chiarite

    Risposta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: