Annunci

Come risolvere i problemi di udito

 

Come risolvere i problemi di udito

Qualcuno che conosci ha problemi di udito e ti sembra non senta bene? Leggi l’articolo su come risolvere i problemi di udito.

Fino a quando tutto funziona a meraviglia, si è giovani e il corpo è in buona salute non si pensa a quelli che potrebbero essere i problemi collegati a disfunzioni e mal funzionamenti. Poi quando qualcosa non va ci si rende conto di quanto è importante ogni singolo organo del corpo.

Accade così anche con l’udito. Ne ho fatto l’esperienza con mio padre che da un po’ di tempo ci sente proprio poco e devo dire che è abbastanza frustrante per tutti. Lui sente male ed è obbligato a chiederci di ripetere cosa abbiamo detto. E noi, dal canto nostro, ci innervosiamo a doverlo fare. Mia mamma poi perde la pazienza e sbuffa.

Mio papà non lo fa certo di proposito, ma è innegabilmente una situazione fastidiosa per tutti. Ho iniziato a dirgli che era il caso di correre ai ripari se voleva mantenere uno stile di vita decoroso. Sì, perché non sentire è davvero brutto. Come dicevo, quando tutto va bene non ci si rende conto di quanto quel particolare senso sia importante. E quando lo si perde è davvero un dramma.

Quando ci si rende conto di avere problemi di udito si dovrebbe innanzitutto prenderne coscienza e rivolgersi prontamente ad uno specialista che ci possa indirizzare verso la soluzione migliore in base alla difficoltà uditiva che abbiamo.

La qualità della vita dipende anche dall’udito e per fortuna ci sono diverse soluzioni differenti a seconda della difficoltà. Secondo alcune statistiche purtroppo soffre di un calo dell’udito, chiamato ipoacusia, il 10% della popolazione mondiale.

Ci sono diversi tipi di ipoacusia causati da differenti problematiche:

  • ipoacusia trasmissiva,
  • ipoacusia neurosensoriale,
  • ipoacusia improvvisa,
  • ipoacusia impressiva o centrale,
  • ipoacusia da rumore.

Per stabilire come e quando intervenire è bene recarsi da uno specialista. Sul sito https://www.info-udito.com/ puoi non solo trovare informazioni precise sulle diverse problematiche, ma hai anche la possibilità di fissare un appuntamento con uno specialista nella sede più vicina a casa tua.

In questo modo potrai trovare la soluzione migliore con un apparecchio acustico adatto alle esigenze. Altro punto importante è l’importanza di far comprendere a chi ha problemi uditivi l’importanza dell’uso di una di queste apparecchiature e indirizzarli alla soluzione migliore.

A volte chi soffre di ipoacusia tende a sottovalutare il problema, o si vergogna a parlarne, o non si sente a proprio agio ad indossare un apparecchio acustico. Per questo grazie ad un confronto con uno specialista si può ottenere tutto l’aiuto di cui si ha bisogno.

Ti è stato utile questo articolo su Come risolvere i problemi di udito?

Lascia un commento e condividilo con le amiche. Per qualsiasi info, curiosità, richiesta, scrivi in redazione. Ti risponderemo nel più breve tempo possibile. Puoi trovare Chiacchiere tra Donne su FacebookGoogle+TwitterTumblrInstagramPinterest.

Annunci

Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

Marina ha 175 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Marina

11 pensieri riguardo “Come risolvere i problemi di udito

  • 7 novembre 2018 in 10:34
    Permalink

    E’ un articolo utilissimo, mia zia ha problemi di udito da sempre, glielo farò leggere.

    Risposta
  • 6 novembre 2018 in 22:48
    Permalink

    Questo è un problema che affligge molte persone e che non va mai sottovalutato.

    Risposta
    • 9 novembre 2018 in 21:03
      Permalink

      Hai perfettamente ragione. I problemi di udito sono molto comuni, ma molte persone non vi prestano la giusta attenzione, così peggiorano.

  • 6 novembre 2018 in 16:56
    Permalink

    un articolo davvero molto interessante, lo condivido subito con mia sorella

    Risposta
  • 6 novembre 2018 in 15:33
    Permalink

    l’articolo è interessante, la cosa più difficile è far capire agli interessati che il problema c’è

    Risposta
    • 9 novembre 2018 in 21:05
      Permalink

      Vero. Come dicevo mio padre ha questo problema eppure in un certo modo se ne vergogna. Non sai quanto sia fastidioso sia per lui che le persone che ha attorno. La qualità della vita ne risente.

  • 5 novembre 2018 in 22:25
    Permalink

    grazie per gli ottimi consigli,io ho mia madre che ha problemi di udito ma sembra che lei non lo ammetta, grazie per le info

    Risposta
    • 9 novembre 2018 in 21:06
      Permalink

      Proprio come mio papà. Inoltre dice che gli apparecchi acustici fischiano e sono fastidiosi

  • 5 novembre 2018 in 20:52
    Permalink

    Soprattutto i miei suoceri e nonni, purtroppo ad una certa età questo problema si presenta ma prenderò a cuore i tuoi consigli!

    Risposta
    • 9 novembre 2018 in 21:07
      Permalink

      Sì, molto spesso è l’età a portare con se i problemi di udito e ipoacusia, purtroppo però anche tanti giovani ne soffrono

  • 5 novembre 2018 in 19:24
    Permalink

    sicuramente una problematica invalidante seria che, purtroppo, non riguarda solo gli anziani….

    Risposta

Lascia un commento

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: