Confronto fra lampade led e fluorescenti

Confronto fra lampade led e fluorescenti

Mettiamo a confronto lampade led e fluorescenti per capire come illuminare l’appartamento senza utilizzare le lampadine messe al bando risparmiando anche.

Come ben saprai le vecchie lampadine a incandescenza furono “messe al bando” nel 2012 e con il passare del tempo abbiamo non smesso di usarle, ma anche di vederle nei negozi. Dallo scorso settembre anche le lampadine alogene sono state pensionate e scompariranno presto dagli scaffali.

Questa è stata una scelta dettata dalle normative europee che cercano sempre più soluzioni che siano eco-compatibili. Rimarranno per ora in uso quelle alogene con attacchi particolari, ad esempio per i proiettori, che altrimenti andrebbero buttati.

Quindi la scelta, per l’illuminazione è ormai tra lampadine led e lampadine fluorescenti che consentono un maggior risparmio energetico, quindi minor spesa, ma anche un maggior rispetto dell’ambiente.

Lampadine fluorescenti

Confronto fra lampade led e fluorescenti

Sono sempre state considerate le lampadine più economiche e durature. Economiche perché consentivano un gran risparmio energetico, duravano molto e consumavano poco. Rispetto alle lampadine a led costavano decisamente meno. Non so se ricordate, ma le prime a led erano veramente costose, tanto quasi da far desistere dall’acquisto anche se risparmio energetico e durata erano allettanti.

Lampadine a Led

Confronto lampade led e fluorescenti

Queste lampade consumano ancor meno di quelle fluorescenti, quindi il risparmio energetico è davvero notevole. Ai giorni nostri il prezzo non è più proibitivo come quando iniziarono a vedersi sugli scaffali. Secondo alcune statistiche e ricerche in merito pare che il costo maggiore della lampada a led si possa recuperare già nel primo anno grazie al risparmio energetico che consente di avere.

Come scegliere una lampadina

Eravamo abituate ad acquistare le lampadine basandoci sull’attacco (grande o piccolo) e sui Watt ora non è più così perché la potenza luminosa ora viene segnalata sulla confezione in Lumen. Anche il principio è lo stesso bisogna fare un po’ più di attenzione perché per ora abbiamo una scarsa pratica con questa nuova unità di misura.

Cos’è il Lumen?

Come ti dicevo è l’unità di misura dell’intensità di luminosità. La conversione tra Watt e Lumen ti permette di scegliere la lampadina giusta.

Una lampadina da 60 Watt corrisponde indicativamente a 500/1.000 Lumen.

Per avere una luce da 150 Watt devi prendere una lampadina da circa 2.000 Lumen.

Devi sapere che alcune lampadine ci impiegano un po’ ad accendersi e quindi la luce inizia ad espandersi fiocamente per poi aumentare. Sulla confezione di solito trovi riportato il tempo di accensione necessario per arrivare alla piena potenza.

E sempre sulla confezione della lampadina è riportato se si tratta di luce fredda o calda. La differenza? Una lampada che ha tra i 2.400 e i 3.300 gradi K (Kelvin) ha un colore bianco caldo. Più i gradi aumentano più la luce diventa “fredda” e tendente all’azzurro.

Le lampadine che consumano meno sono quelle che appartengono alla classe energetica migliore (A, A++ e A+++). È lo stesso principio utilizzato per gli elettrodomestici.

Ecco alcuni tipi di lampadine che potrebbero interessarti:

 

Leggi anche

 

 

[Total: 2 Average: 5]

Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

9 pensieri riguardo “Confronto fra lampade led e fluorescenti

  • 1 Gennaio 2019 in 16:09
    Permalink

    Molto ben fatto questo articolo, cosi tante cose non le sapevo, mi sarà utile perchè debbo rifare l’impianto elettrico in casa =)

    Risposta
    • 5 Gennaio 2019 in 12:33
      Permalink

      Grazie Francesca, gentilissima, ti auguro un buon fine settimana

  • 30 Dicembre 2018 in 20:02
    Permalink

    Mio marito si occupa di queste cose…… lui progetta tra l’altro illuminazione a led…..

    Risposta
    • 5 Gennaio 2019 in 12:36
      Permalink

      Ciao Greta, bene a sapersi, non si sa mai, mi potrebbe essere utile

  • 23 Dicembre 2018 in 8:01
    Permalink

    Io ormai mi sono convertita da un po’ alle lampade led ma mi è piaciuto scoprire il tuo confronto!

    Risposta
  • 21 Dicembre 2018 in 20:14
    Permalink

    eh in fatti, lo sapevo che sarebbero state tolte le lampade alogene e dovrò cambiare un lampadario se non creano qualcosa che si adatti. per il momento non c’è e mi dispiace molto

    Risposta
    • 22 Dicembre 2018 in 12:18
      Permalink

      Ora che abbiamo l’obbligo di queste nuove lampadine creeranno di sicuro tanti nuovi lampadari

  • 21 Dicembre 2018 in 14:15
    Permalink

    Tutte informazioni utili che non conoscevo, ho approfondito l’argomento, grazie

    Risposta
    • 22 Dicembre 2018 in 12:20
      Permalink

      Di nulla, figurati. CI fa sempre piacere sapere di essere utili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: