6 Dic '15

Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

1 Shares

Decorazioni Natalizie low cost con vecchie lampadine

Decorazioni Natalizie low cost con vecchie lampadine

Il Natale si avvicina e  ho pensato di dedicarmici un po’, come credo capiti a tutte le persone che amano questa festa o che hanno bambini per cui organizzarla.

L’idea di un Natale personalizzato e anche low cost credo attiri molto. Prima di tutto perchè ci piace cambiare. A me tantissimo! Ho delle palline natalizie che reputo “storiche” e che mi accompagnano da quando i miei figli sono piccoli, ma quest’anno ho sentito il bisogno di cambiare.

Ho iniziato a vagare per negozi online e anche “fisici”. Mi sono guadata in giro e in base al mio nuovo salotto, ho scelto.

Del mio albero tutto nuovo vi parlerò altrove, qui ho deciso di concentrarmi su un’idea che ho trovato in rete e che reputo carinissima, ovvero:

Decorazioni Natalizie low cost

Si tratta di riciclare lampadine di vetro, di varie forme e misure, e farle diventare particolarissime decorazioni per l’albero di Natale.

Fai da te d’autore semplice e poco dispendioso.

Per realizzarle ci vuole poco, sia in termini di tempo, che di costo.

Per quanto riguarda i materiali ecco l’occorrente:

  • lampadine, quelle non funzionanti sono perfette (tutte uguali o di differenti misure),
  • spago o corda naturale oppure colorata,
  • colori a tempera (quelli che preferite)
  • colla vinilica.

Nella fotografia, come potete vedere, le lampadine sono diventate dei simpatici pinguini, ma si può scegliere, in base ai colori e alle proprie preferenze.

Potete dipingerci Babbo Natale oppure un pupazzo di neve, ma anche piccoli pacchetti regalo.

Se decorare e disegnare non è il vostro forte niente panico, ci si può orientare sul decoupage. Acquistate della carta a tema natalizio, oppure utilizzate dei soffici e leggeri tovaglioni di carta (sempre a tema).

Per il decoupage invece dei colori, oltre alla carta è sufficiente la colla vinilica da allungare con acqua. Viene utilizzata come base per incollare i fogli e poi come copertura a lavoro finito. Dona alla carta una lucentezza e lucidità conforme e inoltre protegge la carta da urti e strappi.

Una volta finito di decorare la pallina coprite la parte metallica, quella che viene avvitata, prima con la colla e poi con la corda. Non dimenticate di lasciare un pezzo di corda come nella foto, che serve per appendere il vostro capolavoro all’albero di Natale.

Puoi trovare Chiacchiere tra Donne su Facebook, Google+ (trovate tutti gli articoli sulla pagina della redazione dalla quale potrete seguire anche tutti gli altri blog),Twitter, Tumblr, Instagram,Pinterest.

Per qualsiasi info, curiosità, richiesta, scrivi in redazione con questa mail scriviallaredazione@gmail.com, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

photo credits | etsy

About Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

Related Posts

There is One Comment.

  1. Che bella idea!!!!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: