Perché avere un acquario in casa: dieci buoni motivi

Perché un acquario in casa: dieci buoni motivi

Sono tantissimi gli italiani che hanno un acquario. È solo una moda p c’è di più? Ti sei mai chiesta perché avere un acquario in casa? Ecco dieci motivi per cui farlo.

Un acquario è una vasca più o meno grande che ospita pesci e piante d’acqua dolce o salata, dotato di varie attrezzature che lo rendono un ambiente adatto alla sopravvivenza dei suoi abitanti.

In questo articolo non entriamo nel merito di come scegliere o dove posizionare l’acquario, notizie che puoi trovare nell’articolo “Come scegliere un acquario per casa“.

Qui parliamo solamente delle motivazioni per le quali gli acquari in casa possono essere una buona idea.

Perché avere un acquario in casa

Quali sono i dieci motivi per cui è positivo avere un acquario in casa? vediamoli insieme.

1 Aiuta a ridurre lo stress

Molte persone oggi vivono sotto stress e lamentano non solo di avere vite frenetiche, ma anche di non riuscire a rilassarsi. Perché dunque avere un acquario in casa? perché ha un effetto rilassante e di conseguenza riduce lo stress. Rimanere a guardare i pesci in tutta tranquillità è positivo ed ha sicuramente un effetto sul benessere psico fisico.

Perché avere un acquario in casa: dieci buoni motivi

2 Avere compagnia

Un acquario si può dire che tenga compagnia. Ci sono persone che quando sono sole si sentono a disagio, ma non possono, o non vogliono, adottare cani o gatti, che richiedono molte più attenzioni (passeggiate fuori, visite dal veterinario, eccetera).

L’acquario è l’ideale. Si possono guardare i pesci attraverso il vetro e passare il tempo osservandoli.

3 Sviluppare una passione

Non sono poche le persone che non hanno hobby. Può sembrare strano, ma è così. Gli hobby, invece, hanno una valenza positiva. Provate a pensare a quando qualcuno va in pensione e si ritrova improvvisamente con moltissimo tempo libero e nemmeno la minima idea di come impiegarlo.

Spesso le persone di una certa età si sentono inutili. Tenere un acquario in casa aiuta. Inoltre, una volta acquistato l’acquario e i pesci, viene sempre voglia di saperne di qui, ci si impegna quindi anche a conoscere di più a riguardo.

4 Stimolare la creatività

Un acquario può essere realizzato in modo del tutto personale. Ci sono moltissimi modelli di vasche, ne puoi vedere alcuni a questi link acquari con mobile e acquari piccoli, ma i fondali, le attrezzature, e tutto il resto vengono scelti a seconda del gusto personale.

5 Scelta delle specie

L’acquario dei pesci può essere sia ad acqua dolce che salata. Ovviamente, a parte gli ornamenti come conchiglie, sassi, e oggetti di altro materiale, fauna e flora devono essere adatti. In ogni caso hai una vasta scelta sia di forme e che di colori. Puoi scegliere i pesci dei colori e delle forme che ti piacciono di più creando un acquario su misura per te.

7 Praticità

Avere un acquario in casa è un’ottima soluzione, un compromesso tra costo e gestione. La spesa maggiore viene fatta all’inizio, per l’acquisto della vasca (più è grande più l’investimento è maggiore) e per il mobile dove sistemarlo.

Una volta acquistata l’attrezzatura e i pesci l’acquario non richiede altri grandi costi. Inoltre è facile da mantenere e non richiede troppe cure.

Perché avere un acquario in casa: dieci buoni motivi

8 Arredo ed estetica

Un acquario è sicuramente un oggetto che arreda e contribuisce a migliorare l’estetica della casa, un appartamento con acquario ha indubbiamente quel fascino in più che catturerà l’interesse di amici e parenti.

Lo puoi posizionare e aggiungere quel tocco di classe all’ambiente.

9 Permette di conoscere nuove persone

Sono molte le persone appassionate. L’acquariofilia può aiutarti a sviluppare nuove relazioni con persone che non conoscevi grazie a questa passione comune. Puoi iscriverti a gruppi su Facebook, seguire pagine che ne parlano e non solo.

10 Rispetto per la natura

Un acquario è di certo un modo per avvicinarsi al mondo della natura, utile sia a grandi che piccini per ritrovare una dimensione e una sensibilità verso il mondo vivente animale.

I bambini possono interagire con un acquario, imparare, scoprire, ma anche sviluppare un maggior rispetto verso la natura e gli altri esseri viventi del mondo animale.

Rimanere più in contatto con la natura è senza dubbio positivo, soprattutto per chi vive in città ed è abituato ad asfalto e cemento.

Leggi anche

photo credits | trendir

#sponsorizzato #ad

[Total: 6 Average: 5]

Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

10 pensieri riguardo “Perché avere un acquario in casa: dieci buoni motivi

  • 23 Luglio 2019 in 22:03
    Permalink

    Abbiamo un acquario con pesci di acqua dolce visto che mio marito è un vero e proprio appassionato e ha trasmesso questa passione anche a me e ai bimbi!
    Non posso che confermare i tuoi 10 buoni motivi per avere un’acquario in casa 🙂

    Risposta
    • 7 Agosto 2019 in 22:29
      Permalink

      che belli gli acquari

  • 23 Luglio 2019 in 21:07
    Permalink

    Ho sempre trovato gli acquari molto rilassanti!!

    Risposta
    • 7 Agosto 2019 in 22:30
      Permalink

      Sì, lo sono proprio!

    • 7 Agosto 2019 in 22:31
      Permalink

      Nemmeno io ho spazio, per ora lo sogno!

    • 7 Agosto 2019 in 22:32
      Permalink

      Ciao Francesca Maria, è un po’ impegnativo, ma non tantissimo

  • 22 Luglio 2019 in 20:12
    Permalink

    Io ho un acquaria ed é vero guardare i pesci che nuotano tranquilli mi rilassa.

    Risposta
    • 7 Agosto 2019 in 22:32
      Permalink

      Ciao Amalia, che bello! sei fortunata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: