11 Dic '16

Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

0 Shares

Pillola anticoncezionale, causa depressione

Video del Giorno

Pillola anticoncezionale

Da uno studio condotto su giovani donne, quelle che fanno uso della pillola anticoncezionale hanno il 23% in più di probabilità di soffrire di depressione.

La maggioranza dei farmaci cura qualcosa, ma crea problemi per altri versi. Tant’è che le controindicazioni si leggono sul bugiardino. (il foglietto illustrativo che si trova nella scatole di ogni medicinale).

Lo studio, pubblicato su una rinomata rivista, e condotto per venti anni su oltre un milione di donne, ha fatto emergere questi dati.

Pillola anticoncezionale e depressione

Le donne che la assumono per il controllo delle nascite o come cura ormonale, hanno il 23% in più di possibilità di soffrire di tristezza, ansia e frustrazione.

Questa percentuale sale all’80 se a prenderla sono le ragazzine adolescenti tra i quindici e i diciannove anni.

Che sia comoda può anche essere vero, ma le controindicazioni non sono da sottovalutare. È pur sempre un farmaco. Inoltre l’uso della pillola ha fatto da “apripista” all’uso di antidepressivi.

Soprattutto nelle adolescenti.

La depressione quindi potrebbe essere un effetto collaterale dell’utilizzo della pillola anticoncezionale.

Sarà il caso di limitarne l’uso? Ci sono molti altri sistemi contraccettivi meno invasivi che possono fare al caso delle donne. Forse vengono ritenuti meno sicuri. Il parere di un ginecologo esperto potrà di certo servire a far chiarezza tra le varie possibilità.

Se usi la pillola e soffri di sbalzi d’umore, ti sembra di sentirti meno felice e in uno stato di depressione, prima di ricorrere agli psicofarmaci antidepressivi rivolgiti ad un medico serio.

Magari è davvero la pillola che su di te ha questo effetto. prova a smettere di prenderla e vedi come ti senti. Magari va meglio.

Non sono un medico, non posso darti suggerimenti in tal senso, ma io per esempio non posso prendere la pillola a causa di problemi che ho avuto dopo la nascita dei miei figli. Tassativo ordine del mio ginecologo, primario dell’ospedale dove ne ho partorito uno.

Quindi non per tutti valgono le stesse regole. Prima di fare una scelta informati. Gli antidepressivi hanno molte controindicazioni e i loro benefici sono molto dibattuti. Inoltre limitano.

Se vuoi maggiori informazioni puoi andare a questo link e verificare da te quali sono le controindicazioni degli psicofarmaci antidepressivi. Purtroppo non sono pochi e alcuni gravissimi.

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo con le amiche sui Social!

Per qualsiasi info, curiosità, richiesta, scrivi in redazione ti risponderemo nel più breve tempo possibile. Puoi trovare Chiacchiere tra Donne su FacebookGoogle+ (trovate tutti gli articoli sulla pagina della redazione dalla quale potrete seguire anche tutti gli altri blog), TwitterTumblr, InstagramPinterest.

About Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

Related Posts

Lascia un commento