29 Lug '16

Gianna

Gianna è una ragazza solare, vive in montagna, ma ama il mare. Scrive per passione. È una blogger e si occupa in genere di post sui giovani e sulle sue terre.

1 Shares

Ricah le Origini, Urban Fantasy di Marina Galatioto

Video del Giorno

Ricah le Origini

Libri da leggere? Ti presento Ricah le Origini, di Marina Galatioto, prequel di Figli di Naacal. È un urban fantasy ricco di colpi di scena e molto particolare. Ti spiego perchè!

Ricah le Origini

Non è la solita storia di vampiri, la protagonista non è bellissima e carismatica. Al contrario Ricah è bruttina, non ha amici, non se la fila nessuno.

Vive con una madre che la tratta malissimo e la obbliga a continui spostamenti. Si potrebbe definire Ricah come una ragazza succube della mamma, senza aspirazioni, senza il necessario temperamento per emergere nella vita.

Figlia di un solo genitore, il padre è morto ancora prima che nascesse, la ragazza vive sopportando la pazzia della madre, convinta di essere perseguitata.

Alle soglie del suo ventiduesimo compleanno però Ricah viene avvicinata da uno splendido ragazzo che le racconta una storia del tutto incredibile e priva di senso: suo padre è un vampiro e non è nemmeno morto. Sua madre lo sapeva è glielo ha sempre nascosto.

Ovviamente Ricah non crede a simili assurdità e si convince di avere qualcosa che attira pazzi. Drew, così si chiama il bellissimo ragazzo dagli occhi rossi che sostiene a sua volta di essere un vampiro, le spiega che il giorno del compleanno è il termine ultimo per “marcare il gene”.

Se non lo farà Ricah potrebbe anche morire tra atroci sofferenze. Il ragazzo le consegna un paio di lenti a contatto rosse che fungono da marcatore. Lei le prende convinta di non doverlo far arrabbiare. In fondo è un pazzo psicopatico e lei sa bene come comportarsi con loro.

Convinta che non ci sia niente di vero in tutte quelle storie pazzesche Ricah non si preoccupa affatto fino al giorno del suo compleanno quando si sveglia in preda alla febbre, certa di aver contratto una terribile polmonite.

Sull’orlo del baratro, prossima a quella che pensa sia la morte, in uno sprazzo di strana sensazione, mette le lenti a contatto e inizia a sentirsi meglio. Il suo corpo reagisce. La madre però, accortasi della situazione, la caccia di casa.

È Drew a trovarla semi svenuta in mezzo alla neve, a prendersi cura di lei durante la trasformazione e a spiegarle la sua natura. Poi gli eventi si susseguono a velocità incredibile: il trasferimento a New York, Joe il primo ragazzo a farle la corte e poi l’aggressione, la sua prima uccisione di un umano, l’incontro con Costello e Osborne, la lettera del padre che la farebbe piangere se la sua condizione di morta-non morta glielo permetterebbe.

E poi Sloan, la creatura di razza ignota su cui si avventerebbe per sangue e sesso che però non la degna di nessuna attenzione. Come resistere?

Non mancano momenti di felicità insieme a Drew, la paura per le persone a cui tiene, la scoperta di verità che non avrebbe mai creduto possibili e mille peripezie che rendono la sua nuova vita completamente differente.

Che dire?

È un romanzo molto movimentato, di certo insolito. Oltre ai vampiri, una razza molto antica, ce ne sono altre che si scoprono poco a poco.

Attraverso la narrazione anche noi lettori scopriamo dettagli che possono aiutare Ricah a capire chi è, da dove viene, perchè suo padre è tanto importante, qual è la profezia che coinvolge anche lei.

Ricah le Origini, come ha dichiarato l’autrice, Marina Galatioto, è il prequel della saga Figli di Naacal nella quale le razze del mondo interagiscono tra loro. Ma dove sono nate e perchè? Un po’ alla volta lo scopriamo attraverso la storia del genere umano e di razze di cui non sospettiamo l’esistenza andando a ritroso fino alla creazione di questo nostro mondo e non solo.

L’autrice di Ricah le Origini

Marina Galatioto scrive racconti da oltre quindici anni per le maggiori riviste italiane di narrativa femminile e ha collaborato con quotidiani e settimanali nazionali e locali.

“Amo scrivere e spero di non smettere mai di farlo. È un bisogno che ho. Se non trovo il tempo di dedicarmi alla scrittura divento terribilmente nervosa e faccio impazzire tutte le persone che mi stanno intorno. Dopo un giorno passato a pigiare sui tasti sono felice come una pasqua!!”, ha dichiarato l’autrice che di romanzi ne ha pubblicati parecchi.

Recentemente ha aperto l’agenzia di comunicazione EBINetwork che offre servizi pubblicitari e molto altro.

Per l’acquisto di Ricah le Origini puoi utilizzare il banner qui sotto. Se sei iscritta a Kindle Unlimited puoi leggerlo gratis scaricandolo. Perfetto da leggere nel fine settimana e durante le vacanze.

Buona lettura!

Per qualsiasi info, curiosità, richiesta, scrivi in redazione ti risponderemo nel più breve tempo possibile. Puoi trovare Chiacchiere tra Donne su Facebook, Google+ (trovate tutti gli articoli sulla pagina della redazione dalla quale potrete seguire anche tutti gli altri blog), TwitterTumblr, InstagramPinterest.

About Gianna

Gianna è una ragazza solare, vive in montagna, ma ama il mare. Scrive per passione. È una blogger e si occupa in genere di post sui giovani e sulle sue terre.

Related Posts

Lascia un commento