Smartphone e iPhone ricondizionati, come e perché acquistarli

smartphone cellulare iPhone ricondizionati

Smartphone e iPhone sono tra i prodotti più desiderati. Costano tantissimo e talvolta non potremmo permetterceli, così facciamo prestiti. Perché non acquistarli nuovi, ma ricondizionati? Ecco come fare e perché.

Un cellulare a volte è uno status symbols attraverso il quale ci diamo un tono. Non si tratta solamente delle caratteristiche tecniche o di quanto quel prodotto sia buono o funzionale, ma anche di ciò che rappresenta.

Un prodotto che sfiora, a volte supera i mille euro, non è detto che sia poi così superiore ad un altro meno costoso, ma di altra marca. Solo che spesso il brand è tutto, come quando ero adolescente e se non avevi Timberland e Bomber non eri nessuno e la mia amica si era inventata che glieli avevano rubati per giustificare il fatto che non li aveva.

Io ero strana e diversa già a quei tempi perché di queste cose non m’interessava minimamente, ma torniamo all’argomento principale di questo post: gli iPhone e gli smartphone ricondizionati.

Cosa significa ricondizionato

In inglese ricondizionato si dice refurbished, ti capiterà spesso di vedere questa parola. Dire che un prodotto è ricondizionato significa che è stato:

  • utilizzato per poco tempo e poi ha manifestato un difetto, oppure è stato reso per qualche motivo (ti spiegherò in seguito)
  • o non è stato venduto.

Capiamoci meglio. Sapevi che se acquisti su Amazon e il prodotto dopo qualche giorno che lo utilizzi non ti soddisfa lo puoi restituire? E se è difettoso te lo ritirano a loro spese? A me è capitato con una stampante che non caricava più le cartucce del toner.

Una volta ritirato il prodotto, rimesso a nuovo, riparato e risistemato come se fosse nuovo, il prodotto viene venduto di nuovo, ma ad un prezzo considerevolmente inferiore, con soddisfazione sia di chi lo vende che di chi lo acquista. Naturalmente un prodotto ricondizionato venduto da Amazon è garantito. Se non dovesse funzionare puoi restituirlo e chiedere la sostituzione oppure il rimborso.

Qui sotto puoi vedere alcuni iPhone ricondizionati con i relativi prezzi,

Qui invece puoi vedere degli smartphone di altre marche

Perchè acquistare ricondizionato

Devi sapere che a ricondizionare i prodotti sono in genere le aziende che li hanno prodotti. Li sottopongono a riparazione, controllo e test. Di solito li certificano per garantire al cliente che siano perfettamente funzionanti.

Per essere ricondizionato un prodotto viene sottoposto a

  • controllo e riparazione dell’estetica,
  • controllo e riparazione del funzionamento o malfunzionamento,
  • controllo degli accessori inclusi nella confezione,
  • reset dell’apparecchiatura che viene fornita allo stato iniziale,
  • pulizia.

In pratica acquistare uno smartphone o iPhone ricondizionato permette di avere un telefono praticamente nuovo ad un prezzo molto scontato. Inoltre fai una scelta eco-sostenibile. Per fare un acquisto sicuro rivolgiti ai marketplace più conosciuti che garantiscono ciò che viene venduto. Se paghi con Paypal hai una garanzia in più.

Per completare le informazioni che ti ho dato, sappi che non trovi solo telefoni ricondizionati, ma tutti gli elettrodomestici in genere, e non solo.

Quindi, con questo link => iscriviti al programma Amazon per aziende e ottenere tutti i vantaggi.

Leggi anche

 

 

#ads #adv

 

[Total: 12 Average: 5]

Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: