Telo da mare, guida all’acquisto: come scegliere il migliore

telo da mare, teli da mare, asciugamani da mare

Tempo di vacanze, di mare, anche di acquisti! Oggi parliamo del telo da mare. Come sceglierlo? Sono tutti uguali oppure no? 

Il telo da mare rappresenta, per antonomasia, le vacanze. Non si può pensare alla spiaggia senza pensare ad un asciugamano da mare. E ad un paio di infradito, giusto?

Ma i teli da mare sono tutti uguali oppure no? C’è differenza tra uno e l’altro? Ed è in relazione al prezzo oppure no?

Guida all’acquisto del telo mare

Sono diverse le caratteristiche da tener presente in fase di acquisto, vediamole insieme. Certo il prezzo è importante, ma scegliere un telo da mare solo in relazione a questo è un po’ troppo. Pensa se, pur con poca spesa, ti ritrovassi un telo che perde colore, oppure che non asciuga come dovrebbe o che perde continuamente pelucchi.

Non tutti i teli da mare sono uguali e non sempre più costano più sono di buona qualità.

Quando scegli il telo da mare controlla queste caratteristiche:

  • le dimensioni. Spesso il telo da mare piccolo costa meno e se non controlli potresti acquistarne uno ristretto perché attratta dal prezzo,
  • il tessuto. Di cosa è fatto? si tratta di cotone? lino? canapa? fibra naturale? C’è una bella differenza.
  • E com’è la grammatura della spugna? Considera che quanto si parla di questo parametro si intende peso per metro quadrato. Più è maggiore, più la fibra è stretta, più sarà in grado di asciugare.

Ultimamente sempre più spesso si sente parlare di teli da mare, ma anche di accappatoi e asciugamani da bagno in microfibra. Questo è un materiale completamente sintetico, ma che ha un peso molto basso e uno spessore sottilissimo. Resta però il materiale più assorbente e inoltre occupa pochissimo spazio.

Detto questo si può pensare alla marca, al brand, ma anche all’estetica del telo mare e al disegno. L’asciugamano da mare, come il costume, viene sfoggiato in spiaggia. Spesso viene scelto colorato, o firmato.

Per i bambini di solito si scelgono teli mare con i loro personaggi preferiti che rispecchiano la loro personalità. Ce ne sono sia per maschietti che femminucce. Come del resto ce ne sono per donna e per uomo.

Colori, forme, brand, attirano al primo sguardo, ma prima di decidere per l’acquisto leggete anche l’etichetta e soprattutto cercate di capire qual è la provenienza. Anche questa può fare la differenza, non solo sul costo.

Il suggerimento in più

Prima di utilizzare il telo da mare lavatelo. Non solo perché potrebbe essere sporco, ma per le sostanze che potrebbe contenere. I processi tessili utilizzano componenti anche chimici che è meglio non vengano a contatto con la pelle.

Vuoi vedere qualche bel telo da mare? Ecco alcuni

telo mare ==> Paul Earl con fenicottero rosa.

Teli da mare ==> rosa con donut.

Telo mare ==> microfibra.

Teli mare artistici con il bacio di Klimt e Van Gogh.

Ce ne sono comunque molti altri, sempre a prezzi molto contenuti in questo store scontati di oltre il 50%, un’occasione da non perdere assolutamente.

Leggi anche

 

#ad #sponsored

[Total: 3 Average: 5]

Marina

Scrittrice, giornalista e blogger si dedica alla scrittura di articoli, post, racconti e romanzi, ma organizza anche corsi per imparare a scrivere sul web. Nel blog personale articoli e post utili ai blogger e non solo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: