Viva la Befana, città in festa dove e come

Festa della Befana
Festa della Befana

Viva la Befana!!! Sono tantissime le città che organizzano eventi per il sei gennaio, tradizionale festa della Befana. Sarebbe impossibile citarle tutte, quindi vi parlerò solamente di alcune. Se ne conoscete altre, divertenti, insolite, particolari e curiose, scriveteci in redazione, ne daremo volentieri notizia! Nel frattempo:

Dal 2 al 6 gennaio a Urbania, in provincia di Pesaro-Urbino, si svolge la Festa Nazionale della Befana ricca di eventi per grandi e piccini. Qui si può godere della sfilata della grande calza, ma anche dei fuochi d’artificio, divertirsi seguendo gli spettacoli itineranti e partecipare ai giochi di tombola. Se siete nella zona non potete perdervi il Palio della Befana e gli stand di dolci. Sono famosi i maritozzi di Urbania. Festeggiamenti fino a tarda sera!

Il 5 e 6 gennaio a Roma si può trovare la Befana nella famosa e bellissima piazza Navona con stand di dolci e calze da acquistare già pronte o anche da riempire, nella perfetta tradizione. Il sei si può assistere al corteo storico Viva la Befana, che parte da Castel Sant’Angelo per finire in piazza San Pietro dove i tre Re Magi consegneranno i doni al Papa. Questa festa è strettamente legata alla tradizione cristiana della nascita di Gesù.

A Ventimiglia il sei gennaio, ci sarà la festa chiamata Pompieropoli, festa della Befana organizzata dai Vigili del Fuoco. Le attività organizzate sono indirizzate per lo più ai più piccoli (dai tre agli undici anni) con giochi gratuiti e percorsi avventurosi.  Per dilettare i bimbi anche maghi e la stessa Befana che distribuirà caramelle a tutti per poi calarsi dal campanile.

A Verona il sei gennaio viene bruciata la vecia in un falò tradizionale che, non solo porta via tutte le feste, ma anche la sfortuna e il malocchio. Il rogo viene fatto bruciando un pupazzo di una decina di metri, ogni anno differente. È una tradizione popolare.

A Treviso il cinque e sei gennaio si festeggia con la tradizionale festa del Panevin con tantissimi falò, oltre duecento. Questi sono propiziatori e secondo la tradizione popolare servivano per propiziare e avere un buon raccolto. Si canta, si balla e si beve il tradizionale vin brulè.

A Madonna del Piano, Corinaldo, la Befana arriverà in moto! e distribuirà le calze ai bambini. Ci saranno canti, cori e balli. Nella fotografia vedete la locandina dell’evento.

Maggiori informazioni per la festa della Befana di ogni città le trovate nel sito del Comune.

Queste sono solo alcune delle feste della Befana che vengono organizzate nelle città d’Italia per festeggiare la mitica vecchina della nostra tradizione.

Buona festa della Befana!!!

Elettra

[Total: 1 Average: 5]

Elettra

Elettra Scali è mamma, blogger, ghost writer, ma anche scrittrice per bambini e donne. Ama scrivere e leggere e la famiglia alla quale dedica molto del suo tempo. La trovate su Facebook e Google+. Per scrivere alla redazione: scriviallaredazione@gmail.com con oggetto Chiacchiere tra Donne.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: